Paolo

Il Traduttore di Google sopra viene offerto così tutti i nostri Partner del Clubshop Rewards da tutto il mondo possono accedere ad una traduzione pratica di questa pagina, diversa dalla versione indicata sotto. Anche se una versione di una pagina web tradotta da un programma del computer non è di alta qualità, dà la possibilità di accedere meglio a livello globale all'Opportunità di Lavoro del Clubshop Rewards.

Per tornare alla versione originale della lingua per questo sito web, clicca "mostra originale" in alto a destra del sito.

Mi presento...
Mi chiamo Paolo Menis, al secolo "Piolo" (per pochi intimi), sono nato a Roma da buona famiglia (mio padre era colonnello del "G.A.r.a.t.", Genio Aeronautico ruolo assistenti tecnici, mia madre casalinga) il 4 Set 1948, ore 8,10 a.m. e risulto quindi nel segno astrologico della "Vergine", con ascendente "Bilancia". Secondo il mio quadro caratteriale classico sono analitico, metodico,preciso, amante delle regole.
Sono sposato con rito civile nel Municipio di Napoli dal 21 Ago 1982, da una specie di "grillo parlante" che fungeva da ufficiale di Stato Civile e, successivamente, con rito religioso a Zollikofen presso Berna (Svizzera),il 25 Ago dello stesso anno, nel sacro Tempio della "Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni" (Mormone), per suggellare il mio matrimonio con Susy, mia moglie, "per il tempo e per tutta l'eternità".
Abbiamo due figli: il maggiore, anche lui recentemente sposato "per l'eternità" nel Tempio della stessa Chiesa a Madrid (Spagna) e il minore, che frequenta la seconda classe dell'Istituto Tecnico, anche lui nel corso per l'informatica, seguendo le orme del fratello.
La mia professione...
Personalmente, essendo laureato nel lontano 1980 in Ingegneria-meccanica, sono attualmente insegnante di Fisica presso l'Istituto Tecnico Aeronautico "F.De Pinedo" di Roma. Anche mia moglie è stata insegnante supplente presso la scuola materna ed è attualmente casalinga.
I miei interessi...
Come sopra accennato, con importanza parallela e strumentale alla mia famiglia, c'è il servizio nella "Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni", che mi impegna per quasi tutto il tempo rimanente oltre quello per il lavoro e la famiglia stessa.

Come hai scoperto il ClubShop Rewards?
Poichè la mia professione di insegnante statale, come unico reddito esistente in famiglia, non ci permette certo di stare molto allegri finanziariamente parlando (anzi, tutt'altro...!), considerando che un altro mio interesse radicato è l'uso del computer connesso ad internet, posta elettronica, ecc., ho colto al volo la proposta di mia nuora di contattare un rappresentante del "DHS Club" ("Discount Home Shoppers Club", ovvero, Associazione dei Consumatori tramite internet a prezzi scontati) di cui aveva avuto notizia anche lei tramite internet.
Inizialmente solo per tentativo sperimentale, ho risposto alla mail di invito del mio attuale sponsor e "coach" (allenatore, istruttore), Gianluca Cortesi, che mi invitava ad associarmi al Club internazionale per RISPARMIARE e GUADAGNARE. Era quello che cercavo: qualcosa che comodamente da casa tramite internet mi permettesse di... arrotondare lo stipendio a tempo parziale, nei tempi che avrei potuto ritagliare dalle principali attività del mio lavoro di insegnante, delle necessità della famiglia e del mio servizio in Chiesa, che già mi impegnavano quasi completamente.

Quali erano le tue preoccupazioni iniziali nel fare l'upgrade per diventare un Partner?
Come già detto, il poco tempo disponibile e l'impegno giornaliero richiesto costantemente con metodicità.

Come hai potuto superare queste preoccupazioni e fare l'upgrade per diventare un Partner?
Sta di fatto che sia per il mio interesse motivato da necessità,sia per l'attenzione personale ed amica di Gianluca, diventai gratuitamente socio del DHS e mi decisi abbastanza rapidamente a fare l'avanzamento a "VIP" (Partner nei guadagni potenziali della rete commerciale internazionale), potendomi permettere la modesta quota di avanzamento inizialmente richiesta ($ 49,95 pari a circa € 37, oggi leggermente aumentata a 49,95 € ) ed essendo stato realmente incoraggiato alla effettiva decisione dalla rete di MIEI membri nella mia personale "downline", che il sistema automaticamente costruisce a tutti i nuovi membri, con l'assicurazione di poterli mantenere sotto di sè subito dopo l'avanzamento stesso.

Cosa ti piace del ClubShop Rewards?
Subito il Presidente stesso della sede centrale del DHS, Dick Burke, mi ha inviato una e-mail di benvenuto, in cui mi si esortava ad iniziare a lavorare e guadagnare, seguendo le istruzioni dettagliate "passo per passo" profuse abbondantemente nei formidabili corsi di auto-apprendimento previsti nei "Dieci passi per conseguire la libertà economica".
Oggi mi sto finalmente impegnando con maggior dedizione che nei miei stentati inizi, trovandomi ormai quasi al compimento del mio quarto "step" di addestramento e vedendo avicinarsi il mio primo assegno di "guadagno di rete": la costruzione di questa mia pagina web è il risultato delle sfide accettate nei compiti assegnati in tali corsi (ed è la prima volta in assoluto che mi cimento in queste cose!).
Del DHS Club mi piace prevalentemente l'organizzazione dell'azienda: un meccanismo perfetto congegnato come un orologio e gli ottimi corsi di training in dieci passi successivi, step-by-step, che non lasciano nulla al caso e alla superficialità, con il pregio di verificare praticamente i risultati ottenuti e la possibilità di correggere serenamente gli errori fino a che tutto è giusto, senza demeriti o bocciature scoraggianti, nè un tempo limite per raggiungere gli obiettivi (che pur vanno fissati).

In che modo aiuterai i tuoi futuri Partner a raggiungere il successo?
Trattandosi di un grande "gioco di squadra", risponderò io stesso, per quanto ho appreso nei corsi di addestramento, alle necessità dei membri nella mia diretta "downline", rimandando tuttavia ai miei "coach" sopra di me per ogni questione o necessità che richieda maggior esperienza e "anzianità" di servizio.
Il mio interesse e quello dei miei associati sotto di me, è anche il loro stesso interesse per crescere insieme!